Diminuiscono i decessi, 71, mentre aumentano ancora terapie intensive e ricoveri ordinari

Continuano a salire i casi di covid nel nostro Paese. Sono 13.764 (ieri erano 12.448) i nuovi positivi nelle ultime 24 ore secondo il bollettino del ministero della Salute a fronte di 649.998 tamponi processati. Stabile il tasso di positività che si attesta al 2,1% contro il 2,2% della precedente rilevazione. In diminuzione invece i decessi, 71 contro gli 85 di ieri. Salgono ancora le ospedalizzazioni, sia quelli in terapia intensiva, in aumento di 15 unità, che quelli ordinari, con 60 nuovi pazienti. I guariti sono 6.404.

La Lombardia è la regioni più colpita

Per quanto riguarda la situazione delle singole regioni, è la Lombardia quella in cui si registra il maggior numero di contagi, 2.302, seguita dal Veneto con 2.066 e dall’Emilia Romagna con 1.307. Basilicata, Molise e Valle d’Aosta invece quelle meno colpite dalla nuova ondata. Le tre regioni hanno registrato rispettivamente 29, 40, 83 nuovi positivi. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata