L'annuncio della casa farmaceutica che presto chiederà l'autorizzazione negli Usa per questo gruppo

La casa farmaceutica Pfizer ha annunciato che il suo vaccino contro il Covid-19 funziona ed è “sicuro, ben tollerato e mostra robuste risposte immunitarie” nelle persone di età compresa tra 5 e 11 anni, aggiungendo che presto chiederà autorizzazione negli Usa per questo gruppo. Lo ha fatto sapere in una nota.

Per i bambini della fascia d’età considerata, Pfizer ha testato una dose pari a un terzo della quantità utilizzata attualmente. Dopo la seconda dose, i bambini hanno sviluppato livelli di anticorpi contro il coronavirus forti quanto quelli di adolescenti e giovani adulti, ha dichiarato ad Associated Press Bill Gruber, vice presidente di Pfizer. Il dosaggio per bambini si è dimostrato sicuro, con effetti collaterali temporanei simili o inferiori a quelli sperimentati dagli adolescenti, come mal di braccia, febbre o dolori, ha aggiunto. “Penso che abbiamo davvero colpito nel segno”, ha sottolineato Gruber, pediatra.

Pfizer e BioNTech intendono presentare richiesta alla Food and Drug Administration entro la fine del mese per l’uso d’emergenza nella fascia d’età considerata, poi in Ue e Regno Unito. Mentre i bambini rischiano meno degli adulti di sviluppare forme gravi della malattia o di morirne, più di 5 milioni negli Usa sono risultati positivi al virus da quando la pandemia è iniziata e almeno 460 sono morti, nei dati di American Academy of Pediatrics. I contagi nei bambini sono aumentati considerevolmente con il diffondersi della variante Delta.

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata