La conferenza delle Regioni aveva stilato alcune linee guida chiedendo la riapertura anche in zona arancione

Secondo quanto si apprende, il Cts avrebbe dato via libera allo sci a partire dal 15 febbraio, allo scadere del dpcm, ma solo in zona gialla. La conferenza delle Regioni aveva stilato alcune linee guida, inviate al Comitato, che prevedevano anche la riapertura in zona arancione (con l’uso di Ffp2).

Il protocollo delle Regioni era stato messo a punto il 28 gennaio. Dal 15 febbraio scade anche, teoricamente, il divieto di spostamento tra regioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata