Martedì 11 Ottobre 2016 - 14:15

Juve, Marotta: Milik? Ci piace vincere con avversari al massimo

"La mancanza di Marchisio sicuramente si è fatta sentire, perché è un giocatore di valore e spessore"

Juve, Marotta: Milik? Ci piace vincere con avversari al massimo

 "L'infortunio di Milik? Colgo l'occasione per esprimere auguri di pronta guarigione. Non siamo contenti. A noi piace vincere contro avversari al meglio delle proprie possibilità. Per noi non è assolutamente piacevole". Così l'ad e dg della Juventus, Beppe Marotta, a margine dell'incontro di dirigenti, allenatori e capitani con gli arbitri della Serie A, a San Siro, rispondendo ad una domanda sull'infortunio del bomber del Napoli.

MANCANZA MARCHISIO. "Se si sente di più la mancanza di Marchisio rispetto alla partenza di Pogba per la Juventus? Parlare di mancanza mi sembra esagerato perché siamo in testa al campionato e in Champions stiamo facendo bene. La mancanza di Marchisio sicuramente si è fatta sentire, perché è un giocatore di valore e spessore, eclettico e moderno, può ricoprire diversi ruoli, ma la rosa della Juventus è talmente competitiva che può attenuare eventuali defezioni come quella di Marchisio".

ICONA BUFFON. "Se si sente di più la mancanza di Marchisio rispetto alla partenza di Pogba per la Juventus? Parlare di mancanza mi sembra esagerato perché siamo in testa al campionato e in Champions stiamo facendo bene. La mancanza di Marchisio sicuramente si è fatta sentire, perché è un giocatore di valore e spessore, eclettico e moderno, può ricoprire diversi ruoli, ma la rosa della Juventus è talmente competitiva che può attenuare eventuali defezioni come quella di Marchisio", ha detto Marotta rispondendo ad una domanda sull'errore di Buffon nell'1-1 con la Spagna allo Juventus Stadium.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Napoli, Sarri: Campo Benfica caldissimo, meritiamo qualificazione

Napoli, Sarri: Campo Benfica caldissimo, meritiamo qualificazione

Sul ballottaggio Mertens-Gabbiadini in attacco: "Vedremo come stanno, di certo domani serviranno tutti"

Pogba e la Juve: Il club più importante, ma a Manchester sono nato

Pogba e la Juve: Il club più importante, ma a Manchester sono nato

Ai bianconeri: "Sono molto grato e felice per l'amore, la fiducia e l'opportunità che ho avuto"

Mandzukic festeggiato dai compagni

Serie A, arriva il riscatto Juve: l'Atalanta travolta 3-1

La risposta dei bianconeri a malumori e polemiche è stata netta: tre gol di Alex Sandro, Rugani e Mandzukic

Serie A, super Napoli cala tris: Inter dominata e affondata

Serie A, super Napoli cala il tris: Inter dominata e affondata

Tre punti fondamentali nella rincorsa alla Champions