Martedì 29 Novembre 2016 - 09:30

Colombia, Federcalcio Sudamerica sospende partite dopo schianto aereo

A bordo del velivolo la squadra brasiliana Chapecoense

Colombia, Federcalcio Sudamerica sospende partite dopo schianto aereo

La Federcalcio sudamericana, Conbemol, ha sospeso tutte le partite e le altre attività in programma, dopo che un aereo che trasportava la squadra di calcio brasiliana Chapecoense si è schiantato in Colombia. Inoltre il presidente di Conbemol, Alejandro Dominguez, è in viaggio verso Medellin, vicino al luogo dello schianto. La Chapecoense si stava recando a Medellin, dove mercoledì avrebbe dovuto affrontare l'Atletico Nacional di Medellin per l'andata della finale della Copa Sudamericana, l'equivalente dell'Europa League in Sudamerica. Era la prima volta che la piccola squadra di Chapeco raggiungeva la finale di una grande competizione sudamericana, ma il club era considerato sfavorito in questa partita.

LEGGI ANCHE 'Colombia, almeno 6 sopravvissuti schianto aereo: fra loro calciatore Alan Ruschel'

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa, slitta il voto contro l'Obamacare, non c'è l'accordo

Usa, slitta il voto contro l'Obamacare, non c'è l'accordo

Dovrebbe concludersi domani l'esame sulla nuova riforma sanitaria

Qualificazioni Mondiali, Ventura: Serve una buona Italia, l'Albania vorrà fare la storia

Qualificazioni Mondiali, Ventura: Serve una buona Italia, l'Albania vorrà fare la storia

"Lavoriamo su mentalità e approccio. Il risultato è figlio di quello che fai ma anche di quello che sei"

Londra, l'attentatore è Khalid Masood, 52enne britannico

Londra, l'attentatore è Khalid Masood, 52enne britannico. L'Isis rivendica l'attacco, 8 arresti. Morto uno dei feriti

L'uomo era noto alla polizia, ma non era mai stato condannato per terrorismo. Il sindaco Khan: "La nostra risposta all'attacco mostra al mondo che cosa significa essere londinesi"

City, Guardiola impone una dieta sana: via distributori di merendine

City, Guardiola impone una dieta sana: via distributori di merendine

Eliminate le 'tentazioni' da tutta la zona dell'Etihad Campus