Il successo globale della serie tv ha portato a decidere di proseguire

(LaPresse) Ormai è ufficiale: la serie tv Netflix ‘Squid Game’ tornerà con una seconda stagione, anche se la maggior parte delle serie tv coreane durano una sola stagione. Dato il successo globale dello show, il direttore ha dichiarato: “Mi sembra che non ci lasciate altra scelta”.

Il cast

Tra gli attori principali della serie tv ci sono Lee Jung-jae, Park Hae-soo e Jung Hoyeon. La distopia proposta da ‘Squid Game’ è diventata lo show più visto su Netflix di sempre, nonostante la violenza contenuta nella serie tv abbia sollevato quesiti a livello internazionale, soprattutto in merito alla visione dei più piccoli (lo show sarebbe però solo per adulti). 

Halloween, la divisa di Squid game spopola come maschera

Halloween, la divisa di Squid game spopola come maschera

La serie tv più vista di sempre su Netflix è diventata un caso internazionale

C’è chi l’ha definito un ‘Hunger Games’ sudcoreano, chi l’ha paragonato a ‘Black Mirror’. Eppure il successo globale di ‘Squid Game‘, la serie tv di Hwang Dong-hyuk targata Netflix, ha superato ogni aspettativa, facendo parlare di sé anche, inaspettatamente, in Corea del Nord. Il survival drama che coniuga la brutalità del cinema coreano ai giochi per bambini ha registrato un record di visualizzazioni: 111 milioni a soli 17 giorni dal lancio, diventando la serie originale Netflix più vista di sempre. In ‘Squid Game’, 456 concorrenti si sfidano nel tiro alla fune, a ‘un, due, tre, stella’ e a una serie di giochi sudcoreani per conquistare il montepremi finale, 45,6 miliardi di won, pari a circa 33 milioni di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata