Virus cinese, Cnn: "Primo contagio negli Usa"
Virus cinese, Cnn: "Primo contagio negli Usa"

Il caso confermato nello Stato di Washington

Primo contagio negli Stati Uniti del nuovo coronavirus con origine a Wuhan, in Cina. Lo ha riferito Cnn, il caso confermato nello Stato di Washington. In Cina intanto l'epidemia, che ha provocato almeno sei morti e quasi 300 casi, fa paura: mascherine da chirurgo esaurite, controlli a tappeto negli aeroporti e nelle stazioni ferroviarie. Le autorità di Pechino confermano lo scenario più temuto: il virus si trasmette fra persone.  Anche la coincidenza con il Capodanno cinese (il 25 gennaio) contribuisce a far salire l'allerta, perché 3 milioni di cinesi ogni anno viaggiano per la festività. Controlli aumentati anche a Fiumicino sui voli in arrivo dall'Estremo Oriente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata