Migranti, Salvini a Lamorgese: "L'accordo di Malta è una fregatura"

"Un consiglio al nuovo ministro dell'Interno. Ministro Lamorgese, non si faccia prendere in giro, non venda agli italiani fumo. Noi vogliamo l'arrosto. L'accordo di Malta, per l'Italia, è una solenne fregature. I porti rimangono quelli italiani e al massimo quelli maltesi. Dov'è il risultato? Nel Mediterraneo ci sarà pieno di navi delle Ong. Ennesimo esempio di 'sòla', direbbero a Roma, fregatura, presa in giro. Gli sbarchi sono aumentati in cambio di un pernacchione". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, durante una diretta Facebook.