Saldi, musei gratuiti e Befana: cosa fare nel weekend del 5 e 6 gennaio

LaPresse e upday presentano gli eventi da non perdere del primo fine settimana di novembre in tutta Italia

Il primo weekend del 2019 porta via tutte le feste invernali, ma non c'è da disperarsi. Tra saldi, musei gratuiti e iniziative per l'Epifania non c'è modo di annoiarsi: ecco i principali eventi di sabato 5 gennaio e domenica 6 gennaio

 

Musei gratuiti - Quest'anno il 6 gennaio non si festeggia solo l'Epifania: è anche la prima domenica del mese. Questo vuol dire che oltre 480 tra musei, siti archeologici e monumenti in tutta Italia accoglieranno liberamente cittadini e turisti per una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale nazionale. In vigore dal luglio del 2014 l’iniziativa ha visto la partecipazione in tutte le sue edizioni di oltre 10 milioni di visitatori nei soli musei statali. Qui per scoprire tutti i luoghi che partecipano all'iniziativa

Saldi - In Basilicata, Sicilia e Valle D'Aosta sono già partiti tra mercoledì 2 e giovedì 3, ma in tutto il resto d'Italia i saldi invernali 2019 prenderanno il via proprio questo sabato 5 gennaio. Dopo gli acquisti e i regali natalizi, è il momento del primo weekend con i prezzi al ribasso per portare a casa quello che non è arrivato in dono. Qui potete consultare il vademecum per il corretto acquisto ed evitare di cadere in errore. Mentre a questo link è disponibile il calendario completo, regione per regione

Sanità Tà Tà – Parole e Musica nel Rione - A Napoli una notte di musica gratuita: torna Sanità Tà Tà. Sabato 5 gennaio a partire dalle ore 20 tantissimi artisti partenopei si esibiranno nel Rione Sanità: verranno installati tre palchi in piazza Sanità, via Vergini e al Palazzo Sanfelice. Per le vie del quartiere anche tanto cibo, assieme a mostre fotografiche e pittoriche di tanti artisti che coloreranno gli angoli del quartiere Sanità. Qui tutte le informazioni

Il concerto è al museo - Dal genio di Wolfgang Amadeus Mozart ai brani tratti dalle migliori colonne sonore del cinema fino al viaggio tra le più apprezzate canzoni dei cartoni animati Disney. Sabato 5 e domenica 6 gennaio i Musei Capitolini di Roma, durante l'apertura straordinaria serale, diventeranno una sala da concerti e faranno da scenario alle esibizioni dei giovani musicisti appartenenti alla Roma Tre Orchestra. Da Scent of woman a La stangata, da Pinocchio a Rapunzel: l'intrattenimento è assicurato. Il programma completo con orari e informazioni dell'evento


Viva la Befana 2019 - Centinaia di figuranti, gruppi di rievocazione storica, bande musicali, cavalli e fantasiose scenografie. Torna, per il trentaquattresimo anno consecutivo, Viva la Befana. Il corteo storico folcloristico, realizzato in occasione dell'Epifania, sfilerà domenica 6 gennaio alle ore 10.00 in Via della Conciliazione. Ne saranno principali protagoniste le famiglie di Sulmona, con i loro Re Magi. Un suggestivo scenario che coinvolgerà in un grande e gioioso 'abbraccio' le decine di migliaia di spettatori provenienti da tante località d'Italia e del mondo per partecipare all'Angelus di Papa Francesco e assistere alla manifestazione, entrata a far parte del folclore di questa giornata festiva.

Al cinemaRich Moore e Phil Johnston portano sul grande schermo il sequel del classico Disney del 2012, Ralph Spaccatutto. E per l'occasione abbandonano i videogame anni '80 in cui era ambientata la storia originale per navigare in Internet. Un mondo tutto nuovo a fare da sfondo al nuovo capitolo dell'amicizia tra Ralph e Vanellope che insegnerà loro come i rapporti si evolvono e cambiano. Da eBay a Facebook, dai virus ai test online Ralph Spacca Internet è un viaggio divertente e autoironico nella nostra quotidianità virtuale che riesce ad andare dritto al cuore. A questo link tutte le altre nuove uscite della settimana

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata