Giovedì 03 Marzo 2016 - 18:30

Pomeriggio5, donna sfigurata da chirurgia: Medico mi ha truffata

Parla Mirella Serattini: "Mi fidavo di lui, ora il silicone liquido viaggia nel mio corpo"

Pomeriggio5, donna sfigurata da chirurgia: Medico mi ha truffata

"E' stata una truffa generale. Pensavo che fosse una specialista, avevo avuto buone informazioni su di lui e mi sono fidata. Non potevo pensare di trovare un truffatore". Così Mirella Serattini, ex addetta stampa, sfigurata brutalmente dalla chirurgia estetica e ora in causa. Il medico è stato condannato a 14 mesi di carcere per averle iniettato silicone liquido invece di acido ialuronico.

"Chi ha silicone libero in corpo può avere problemi anche dopo vent'anni", prosegue Mirella. "Tutte queste persone devono sapere che hanno una mina sotto pelle. Ora per me è impossibile toglierlo e spesso sto male".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palermo, nuovo sbarco di migranti al porto: 241 sono bambini

"In Europa e Italia donne e bambini a rischio sfruttamento"

Il rapporto di Save the Children. Nel nostro paese nel 2016 le vittime sono state 1.172

Milano, 7mila euro per falsi permessi di soggiorno: in carcere 're delle trans'

Milano, 7mila euro per falsi permessi di soggiorno: in carcere 're delle trans'

Secondo gli investigatori, Biagio Lomolino era a capo di un giro di prostituzione dei trans sudamericane nel capoluogo lombardo

Processo Talluto, la pm chiede l'ergastolo per 'l'untore dell'hiv'

Il 32enne sieropositivo è accusato di epidemia dolosa e lesioni gravissime, per aver contagiato negli anni decine di partner con rapporti non protetti

Gasolio rubato in Libia e rivenduto in Italia ed Europa: sei arresti a Catania VIDEO

La merce veniva sottratta dalla raffineria di Zawyia, trasportata via mare in Sicilia e successivamente immessa nel mercato