Venerdì 09 Febbraio 2018 - 14:45

Lancia Ypsilon, chi fa da sé fa per tre

Le nuove vetture: Elefantino Blu, Gold e Platinum

La gamma Ypsilon si fa in tre. Elefantino Blu, Gold e Platinum, queste le nuove vetture che non si fermano ad essere versioni ma rappresentano modi diversi di interpretare contemporaneità, spiega alla presentazione Antonella Bruno, Head of Lancia Brand EMEA. “La Ypsilon si rinnova costantemente guardando a quello che succede al di fuori del mondo dell’auto – ha continuato la Bruno -  traendo ispirazione dalle tendenze delle passerelle, dalle tendenze che si vedono sulle strade delle più importanti città europee, per rimanere sempre contemporanei”.

Loading the player...

La city car più venduta del segmento B nel 2016 e nel 2017 offre l’imbarazzo della scelta. L'Elefantino Blu si presenta “firmata”; calandra e specchietti sono infatti caratterizzati da un disegno creato da piccole Ypsilon ripetute in rilievo e da un look total black; gli interni sono invece ispirati al mondo del fashion sportswear. La Gold si distingue per l'elemento estetico del manubrio rovesciato impreziosito da una finitura in nero lucido. Altro dettaglio che cattura l’occhio, i cerchi "Style" da 15": "Y" argentate a contrasto con il nero lucido; Jacquard per gli interni in nero con dettagli cangianti. Veniamo alla Platinum. La versione top di gamma presenta una modanatura laterale specifica con finitura cromata, esclusiva dell'allestimento. Per gli interni, Alcantara e contenuti di rilievo: vetri privacy e climatizzatore automatico sono di serie.

E sotto il cofano? Si può scegliere tra: propulsore a benzina da 1.2 litri e 69 CV, con cambio manuale (anche in versione Ecochic a doppia alimentazione). Ecochic, benzina e metano, il bicilindrico 0.9 TwinAir da 80 CV. Completa la gamma il 1.3 diesel Multijet 95CV dal basso impatto ambientale. Le dimensioni rimangono intatte: 3,84 m di lunghezza, 1,68 m di larghezza e 1,52 m di altezza.

Via libera alla personalizzazione. Diversi e dedicati i Pack disponibili per arricchire la dotazione di serie: Radio, Design, Comfort, Tech e Relax. Oltre alle inedite nuance Oro Puro e Verde Smeraldo, sono diverse le tinte carrozzeria disponibili. Si va dai colori pastello: Rosso Argilla, l'Avorio Chic, il Bianco Neve, il Blu Velvet e il Grigio Ardesia, alle proposte metallizzate e micalizzate: due toni di grigio, Argento e Pietra, Blu di Blu e Nero Vulcano. Sono inoltre disponibili anche le vernici tristrato Grigio Lunare e Bianco Glacé. A richiesta anche Mopar Connect, il nuovo set di servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo remoto del veicolo.

Porte aperte, in concessionaria, i prossimi fine settimana (10- 11 e 17 - 18 febbraio). Prezzo di lancio di 9.500 euro con finanziamento Menomille e Pack a scelta incluso, per la 5 porte con climatizzatore, radio e comandi al volante.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Stelvio Cup, emozioni ad alta quota

Una carovana di Alfa Romeo è partita da Bormio per salire al passo dello Stelvio: più di 20 chilometri e 75 tornanti di puro divertimento

Fca, la comunicazione premiata al 'Grand Prix'

Il marchio Fiat vince, per la prima volta, il trofeo 'GrandPrix 2018', il più importante premio in Italia relativo alla comunicazione, con l’operazione 'Tribute to 500'

Fca Heritage sponsor di Archivissima

Dal 6 all'8 giugno, a Torino, andrà in scena la prima edizione di Archivissima, il festival internazionale degli archivi che farà “vivere” le istituzioni culturali e le aziende storiche della città

Stelvio Cup 2018, una festa Alfa Romeo

Alfa Romeo Stelvio Cup, il Biscione nel cuore

Partiamo da Torino con una Giulia Quadrifoglio per raggiungere Bormio, sede del raduno Alfa Romeo dedicato al “Suv più veloce del mondo”