Mercoledì 16 Marzo 2016 - 16:30

Italiani al volante: in un anno 19 ore perse in coda

Milano è la città con più traffico in Italia, con una media di 52 ore all'anno spese in fila

Italiani al volante: in un anno 19 ore perse in coda

Quanto tempo perdiamo imbottigliati nel traffico, tra colpi di clacson, smog e imprecazioni? Secondo il rapporto Traffic Scorecard 2015, pubblicato da Inrix, gli automobilisti italiani hanno speso in media 19 ore fermi in coda, un'ora in meno rispetto al 2014. I livelli di traffico nel nostro Paese sono quindi complessivamente in calo per il secondo anno consecutivo, ma la situazione in Italia resta ancora critica: siamo al decimo posto nella classifica dei Paesi più congestionati in Europa, al cui vertice si colloca il Belgio, con 44 ore sprecate nel traffico.

MILANO CITTA' PIU' TRAFFICATA D'ITALIA. Per quanto riguarda le singole città, Milano si conferma ancora una volta come la più trafficata in Italia, con una media di 52 ore perse negli ingorghi da parte degli automobilisti in un anno, più del doppio di quanto succede a Cagliari, la seconda città più congestionata in Italia. Seguono Roma con 24 ore sprecate in coda, Napoli con 23, Palermo con 21 e Genova con 19.

Il tempo mediamente speso nel traffico a Milano è sceso tuttavia di cinque ore nello scorso anno, la maggior riduzione registrata in tutte le città italiane. Nella classifica delle città europee più congestionate, il capoluogo lombardo è sceso dal settimo posto nel 2014 al decimo del 2015.

A4 STRADA PIU' CONGESTIONATA. Il rapporto Traffic Scorecard 2015 di Inrix ha identificato anche le peggiori strade per livelli di traffico in Italia, oltre agli orari peggiori per percorrerle. Stando ai dati, dodici delle venti strade più congestionate si trovano nell'area di Milano. Gli automobilisti che hanno percorso il tratto di 17,24 km della A4 compreso tra l'allacciamento con la A8 e la Tangenziale Nord di Milano hanno perso una media di 38 ore nel traffico. Al di fuori dell'area milanese, il tratto stradale che ha registrato più ingorghi è la A55 a Torino: gli utenti che hanno percorso la distanza di 17,33 km tra l'allacciamento con la A5 e l'interconnessione con la Tangenziale Sud hanno speso una media di 15 ore in coda.

LONDRA 'REGINA' DEGLI INGORGHI A LIVELLO GLOBALE. Per il secondo anno consecutivo, la 'regina' degli ingorghi a livello europeo è Londra, con 101 ore spese mediamente nel traffico. La capitale del Regno Unito detiene il triste primato anche nella classifica globale, seguita da Los Angeles (81 ore), Washington D.C. (75 ore), San Francisco (75), Houston (74), New York (73), Stoccarda (73), Anversa (71), Colonia (71) e Bruxelles (70).  

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sede Ema, oggi il verdetto

Ema, sorteggio scatena rabbia anti Ue: all'attaco Salvini e Calderoli

L'estrazione ha premiato Amsterdam e ha scatenato le polemiche

Senza futuro, gioco, istruzione: 180 milioni di bambini a rischio

Oggi in tutto il mondo si celebra la giornata dei bambini ma per troppi di loro le prospettive di vita sono peggiori di quelle dei genitori

Cyberbullismo, vittima un adolescente ogni 10: i consigli degli esperti

I ragazzi non devono essere allarmati ma consapevoli che le loro azioni possono cambiare la vita di un loro coetaneo

Ostia, incendio circolo Pd: ripreso da telecamere chi ha appiccato fiamme

Una persona è stata ripresa dal sistema di sorveglianza mentre appiccava le fiamme