Nella capitale cinese si è tenuta la cerimonia di benvenuto

A Pechino si è svolta la cerimonia di benvenuto della fiamma olimpica arrivata dalla Grecia in vista dei Giochi invernali del 2022. La torcia nei prossimi mesi sarà in mostra per gli appassionati fino al prossimo 2 febbraio quando inizierà il suo viaggio con circa 1.200 tedofori tra Pechino, Yanqing e Zhangjiakou. Saranno rigide le misure di prevenzione del coronavirus. Pechino diventa la prima città a ospitare sia l’edizione invernale sia quella estiva. Continuano intanto gli appelli internazionali al boicottaggio dei Giochi in programma dal 4 al 20 febbraio, motivati dalle denunce di violazioni dei diritti umani in Cina, come quelle nei confronti delle minoranze buddiste tibetane e musulmane uigure, o la repressione antidemocratica a Hong Kong.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata