Settemila le persone evacuate dall'isola

(LaPresse) – Continua l’eruzione del Cumbre Vieja sull’isola di La Palma alle Canarie: nella giornata di lunedì un terzo flusso di lava aveva raggiunto l’Atlantico. Gli scienziati dell’Unione Europea calcolano che la roccia fusa ha coperto più di 1.000 ettari (2.471 acri) e danneggiato più di 2.700 edifici sull’isola. Settemila le persone evacuate.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata