Le immagini della città in zona rossa, si esce di casa solo per necessità

Nuovo lockdown in gran parte del Vietnam: l’intera regione meridionale è tornata in ‘zona rossa’ per due settimane da lunedì per frenare la diffusione del coronaviruse. Strade deserte anche nella metropoli di Ho Chi Minh City, il centro finanziario ed economico del paese in cui abitano oltre 35 milioni di persone, più di un terzo della popolazione del Vietnam. Alle persone è consentito uscire di casa solo per acquistare beni di prima necessità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata