14.643.764 dosi di vaccino somministrate in Italia fino ad ora: l'84,5% di quelle consegnate

Venerdì 16 aprile è stata la giornata record per la sommnistrazione di vaccini in Italia con il maggior numero di dosi inoculate in 24 ore dall’inizio della campagna vaccinale: 347.279, secondo quanto riferito dalla struttura commissariale all’emergenza Covid. In tutto, secondo il report del ministero della Salute, sono 14.643.764 le dosi di vaccino somministrate in Italia fino ad ora, pari all’ 84,5% delle dosi consegnate (15.575.830). 4.332.143 i cittadini che hanno ricevuto due dosi. La Lombardia è la regione che ha ricevuto e somministrato il maggior numero di dosi con 2.307.182 dosi inoculate su 2.821.730 vaccini ricevuti (81,8%). Seguono il Lazio con 1.444.762 dosi inoculate sul 1.700.910 ricevute (85,1%) e l’Emilia Romagna che ha ricevuto 1.418.080  vaccini e ne ha somministrati 1.245.314 (87,8%). La Regione più virtuosa è il Veneto con 1.268.235 dosi ricevute e 1.411.840 inoculte, pari all’89,8%.

reset
i
 
Totale 14.643.764 17.323.080 84.5%
Regioni Dosi somministrate Dosi consegnate %
Abruzzo 325.516 392.770 82,9
Basilicata 124.455 163.705 76
Calabria 381.602 515.830 74
Campania 1.239.229 1.444.845 85,8
Emilia-Romagna 1.245.314 1.418.080 87,8
Friuli-Venezia Giulia 319.213 380.445 83,9
Lazio 1.446.762 1.700.910 85,1
Liguria 445.691 527.160 84,5
Lombardia 2.307.182 2.821.730 81,8
Marche 401.848 468.750 85,7
Molise 90.843 102.945 88,2
P.A. Bolzano 146.868 175.385 83,7
P.A. Trento 133.685 155.230 86,1
Piemonte 1.169.790 1.361.520 85,9
Puglia 920.461 1.071.275 85,9
Sardegna 372.986 450.710 82,8
Sicilia 1.071.415 1.333.435 80,3
Toscana 971.097 1.131.430 85,8
Umbria 228.436 256.465 89,1
Valle d’Aosta 33.136 38.620 85,8
Veneto 1.268.235 1.411.840 89,8

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata