Sabato 14 Maggio 2016 - 09:15

Venezuela, Maduro teme golpe guidato da Usa

Dichiarato lo stato di emergenza

Nicolas Maduro

Caracas (Venezuela), 14 mag. (LaPresse/EFE) - Il presidente venezuelano, Nicolas Maduro, ha dichiarato lo stato di emergenza per 60 giorni, a causa di un presunto golpe che lo stesso Maduro ritiene sia stato organizzato dagli Stati Uniti per rovesciare il suo governo. Le misure introdotte non sono ancora state chiarite, ma con un provvedimento simile in passato erano state sospese le garanzie costituzionali nelle zone al confine con la Colombia, pur garantendo il rispetto dei diritti umani. Alcuni funzionari dei servizi segreti Usa hanno riferito ai giornalisti il timore di un tracollo economico e politico del Venezuela, tanto da considerare "improbabile" che Maduro completi il suo mandato. Maduro ha parlato di una vera a e propria "cospirazione" ordita dagli Stati Uniti e dall'ex presidente colombiano Alvaro Uribe nei confronti del Venezuela.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit

Brexit, sì del Parlamento Ue all'accordo Londra-Bruxelles

Per Strasburgo l'uscita della Gran Bretagna è "legittima" e l'intesa è sufficiente per aprire la fase due dei negoziati

Un altro successo per Ariane 5. Lanciati nello spazio 4 satelliti Galileo

Sesta missione positiva nel 2017. I satelliti collocati perfettamente. Soddisfazione Avio (che produce i motori a propulsione solida): "Siamo player di riferimento per i lanciatori. Va avanti lo sviluppo del nuovo Vega C"

Members of Palestinian Hamas security forces survey the scene of an explosion in the northern Gaza Strip

Vertice dei Paesi Islamici: "Gerusalemme Est sia capitale della Palestina"

Il summit a Instabul. Israele bombarda postazioni Hamas a Gaza

Republican candidate for U.S. Senate Judge Roy Moore speaks during a campaign rally in Midland City

Alabama, vince Jones: sconfitto Moore, il candidato di Trump

Il repubblicano era uan figura contestata per le accuse di aver molestato delle adolescenti quando aveva 30 anni