Domenica 29 Maggio 2016 - 12:15

Salvini: Profughi veri sono il 10%, gli altri non devono partire

Il leader del Carroccio è stato intervistato su Sky Tg24 da Maria Latella.

Salvini: Profughi veri sono il 10%, gli altri non devono partire

"Più ne fai partire più ne muoiono. I profughi veri, che vanno aiutati e salvati, sono non più del 10 per cento di quelli che arrivano in Italia, agli altri bisogna impedire di partire dall'Africa". Lo ha affermato Matteo Salvini intervistato su Sky Tg24 da Maria Latella. "Chi può pensare che io voglia la morte di qualcuno? - ha aggiunto il leader della Lega - Vorrei solo che i popoli potessero crearsi un futuro in casa loro". "L'immigrazione è organizzata e finanziata da chi ci guadagna - aggiunge Salvini - Chiediamo semplicemente un'immigrazione controllata.

 "Renzi promette tanto, ma combina poco. Assurdo che chi vuole un'altra Europa venga additato come xenofobo e razzista", ha detto poi il leader del Carroccio. Parlando delle elezioni in Austria, Salvini ha sostenuto che sono state truccate: "Non capisco gli insulti a chi vuole un Europa diversa".
 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Strage Piazza Fontana

Strage di Piazza Fontana, sono 48 anni. Mattarella: "Manca verità esaustiva"

Il Capo dello Stato ha ricordato la bomba fascista che fece 17 morti e 88 feriti. I processi non hanno messo la parola fine

Riapertura del passaggio di collegamento tra il Collegio Romano e la Chiesa di San Ignazio

Via al piano istruzione 0-6 anni. Fedeli: "È svolta culturale"

Lo scopo è aumentare i servizi e sostenere i genitori, per dare alle bambine e ai bambini maggiori opportunità di accesso a un'istruzione di qualità fin dalla nascita

Rimini, congresso fondativo di "Sinistra Italiana"

Leu, Civati: "Foglioline? Noi siamo femministi nella sostanza"

Al nuovo partito potrebbe unirsi anche Laura Boldrini