Lunedì 05 Dicembre 2016 - 10:30

Napoli, uccide moglie e figlio di 3 anni e poi si impicca

La tragedia si è consumata in via Liguori a Frattaminore

Napoli, uccide moglie e figlio di 3 anni e poi si impicca

 Strage familiare a Frattaminore nel napoletano. Un uomo di 50 anni ha ucciso la moglie 40enne e ha ammazzato il figlio di 3 anni soffocandolo nel lettino. Poi si è tolto la vita impiccandosi nell'androne del palazzo. La tragedia si è consumata in via Liguori. Secondo quanto si è appreso l'uomo lavorava saltuariamente e tra i due coniugi le liti erano ricorrenti tanto che stavano parlando di separazione. Sul posto indaga la polizia.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio in un appartamento a Napoli nel quartiere Capodimonte

Napoli, continuano le aggressioni delle baby gang: picchiato 16enne

Ancora violenze dopo la rapina con le catene di Pomigliano D'Arco

Avellino, madre e figlio trovati morti in casa a Pietrastornina

Sui loro corpi c'erano evidenti segni di violenza. A trovarli sono stati i carabinieri del paese

Salerno, salvata una tartaruga caretta caretta catturata da un peschereccio

È un esemplare fortemente minacciato. Verrà curata nella Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli

Napoli, accoltella il vicino di casa per una birra negata

La vittima, ricoverata in prognosi riservata, è grave ma non in pericolo di vita