Mercoledì 16 Novembre 2016 - 09:00

Milano, fiamme nella baracca: ustionata 18enne, è grave

La ragazza è stata portata in codice rosso all'ospedale Niguarda

Milano, fiamme nella baracca: ustionata 18enne, è grave

Una ragazza romena di 18 anni è stata trovata con ustioni alle mani e al volto in piazza Tirana, a Milano, nei pressi della linea ferroviaria della stazione Milano San Cristoforo. Dalle prime indagini è emerso che la baracca dove la ragazza dormiva con il marito e il fratello si è incendiata. La scintilla sarebbe partita da un braciere che i tre giovani hanno lasciato acceso durante la notte per riscaldarsi.

La ragazza è stata portata in codice rosso all'ospedale Niguarda ed è in prognosi è riservata. Oltre al 118 sono intervenuti i carabinieri del nucleo Radiomobile. Il marito e il fratello della 18enne, invece, sono illesi.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, ragazza violentata con la droga dello stupro: 3 arresti

A nove mesi dall'aggressione i tre colpevoli in manette

Veronica Lario

Divorzio da Berlusconi, Veronica Lario ricorre in Cassazione

L'ex moglie del Cavaliere non intende restituire i 45 milioni e non è d'accordo sulla riduzione dell'assegno di mantenimento

Conferenza stampa Radicali su elezioni regionali

Assoluzione per Cappato. Questione di dignità. La pm: "Lui è anche lo Stato"

Requisitoria particolare, quella di Tiziana Siciliano in Assise a Milano. Su Dj Fabo: "Viene da chiedersi 'se questo è un uomo'"

Mantova, scuolabus si rovescia in un fosso: 50 a bordo. Nessuno grave

Era carico di studenti delle scuole medie ed elementari della zona. Ci sarebbero 23 feriti