Lunedì 23 Maggio 2016 - 12:15

Migranti, Erdogan: Ci aspettiamo miglior condivisione del fardello

"La comunità internzionale ha largamente ignorato le sue responsabilità verso il popolo siriano" 231203 Mag 2016

 Erdogan

"Non siamo stati in grado di ricevere il sostegno e il contributo necessari dalla comunità internazionale sulla crisi dei rifugiati, ora ci aspettiamo una più giusta condivisione del fardello". Lo ha dichiarato il presidente turco, Recep Tayyp Erdogan, intervenendo al Summit umanitario mondiale a Istanbul. Il quotidiano britannico Guardian ha pubblicato un editoriale di Erdogan, in cui ha chiesto all'Europa di accogliere una parte maggiore dei 3 milioni di rifugiati che attualmente vivono in Turchia. "La comunità internazionale ha largamente ignorato le sue responsabilità verso il popolo siriano, chiudendo un occhio verso i crimini di Bashar Assad nei confronti dei suoi cittadini", ha scritto Erdogan. "Ma non è troppo tardi, se i leader europei sono pronti a prendere i giusti impegni oggi", ha aggiunto.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Car emissions figures

Germania, Amburgo è la prima città a imporre divieti a veicoli diesel

I veicoli che non rispettino gli standard di emissioni Euro 6 non potranno circolare in una zona di 580 metri della trafficata Max-Brauer-Allee

Georgia, prima donna di colore candidata come governatrice

Stacey Abrams ha vinto le primarie democratiche, a novembre le elezioni

Bruxelles, Mark Zuckerberg al parlamento europeo

Facebook, Zuckerberg si scusa all'Ue. "No ingerenze in future elezioni"

Il fondatore del social network al Parlamento europeo. Tajani: "Monitoreremo"

Donald Trump riceve il presidente sudcoreano Moon Jae-in alla Casa Bianca

Nord Corea, Trump: "Possibile un rinvio del vertice con Kim"

L'incontro tra il presidente Usa e il leader nordcoreano è fissato per il 12 giugno a Singapore