Lunedì 03 Ottobre 2016 - 08:00

Kim Kardashian aggredita da uomini armati in hotel a Parigi

Alla star sarebbero stati sottratti gioielli "per svariati milioni di dollari"

Kim Kardashian aggredita da uomini armati in hotel a Parigi

La star americana Kim Kardashian West è stata aggredita questa notte nella sua camera d'albergo a Parigi da uomini armati travestiti da agenti di polizia. Secondo quanto rende nota la sua portavoce, Ina Treciokas, citata dalla Cnn, "la star è rimasta illesa ma è ancora molto scossa".

Al momento non è ancora chiaro se si sia trattato di una rapina o di un tentativo di rapimento, né è stato reso noto come Kardashian sia riuscita a sfuggire ai suoi aggressori. Secondo alcuni media francesi, alla star sarebbero stati sottratti gioielli "per svariati milioni di dollari".

Kardashian West era nella capitale francese per partecipare alla settimana della moda con la madre Kris Jenner e le sorelle, Kourtney Kardashian e Kendall Jenner. Il marito, il rapper Kanye West, ha lasciato New York nella notte per raggiungere la moglie a Parigi.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Venezuela, confermata quinta vittima negli scontri a Barinas

Venezuela, confermata quinta vittima negli scontri a Barinas

Le proteste di ieri a Barinas, Stato del defunto presidente venezuelano Hugo Chavez, sono diventate violente e hanno avuto come conseguenza cinque persone morte, otto feriti e diversi negozi saccheggiati.

L'etiope Tedros è stato eletto nuovo direttore dell'Oms

L'etiope Tedros è stato eletto nuovo direttore dell'Oms

Si tratta del primo africano a ricoprire il ruolo

Chi è Salman Abedi,  l'attentatore di Manchester

Chi è Abedi, l'attentatore di Manchester: famiglia fuggita da Gheddafi

"La nostra priorità è indagare per scoprire se abbia agito da solo o con il supporto di un network più ampio" ha sottolineato la polizia