Lunedì 04 Dicembre 2017 - 10:45

Catalogna rifiutata cauzione al vicepresidente Junqueras

Risposta positiva per sei dei sette ministri in carcere per sedizione. Negata anche a due leader politici

Dismissed Catalan vice president Oriol Junqueras arrives to Spain's High Court after being summoned to testify on charges of rebellion, sedition and misuse of public funds in Madrid

All'ex vicepresidente della Catalogna Oriol Junqueras (nella foto), all'ex membro del gabinetto Joaquim Forn e ai due leader dei gruppi civili ANC e Omnium Cultural, che stanno affrontando le accuse di sedizione, è stata rifiutata la cauzione. Lo ha stabilito il tribunale supremo spagnolo. Stabilita, invece, una cauzione di 100mila euro per sei dei sette ministri attualmente detenuti.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Siria, raid del regime nel Ghouta

Siria, bombe sui civili: 180 morti in due giorni, oltre 50 bambini

Quello di lunedì è il bilancio più alto di perdite in questa regione dal 2015

Studenti Usa alla Casa Bianca: "Stop armi, scuole sicure"

Alcune centinaia di giovani delle High School hanno manifestato a Washington: "Non vogliamo aver paura di andare a scuola". Il silenzio di Trump

Kentucky Fried Chicken inquiry

Kfc, chiusi la maggior parte dei negozi britannici per carenza di polli

La catena di fast-food ha sospeso il servizio per diverse ore

FILES-US-SCHOOL-CRIME-SHOOTING-STUDENT-GUNS

Usa, Trump apre sulle armi: "Migliorare controlli su chi le compra"

Dopo la sparatoria in cui sono morte 17 persone, il presidente affronta il tema dell'accessibilità