La nuotatrice terza negli 800 Sl, la pugile sconfitta ai punti in semifinale: l'ultima medaglia dal sollevamento pesi uomini

Arrivano altre quattro medaglie per l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo: l’ultima in ordine di tempo è il bronzo conquistato da Antonino Pizzolato nel sollevamento Pesi -81 kg. Prima di lui Mauro Nespoli, a un passo dall’oro nel tiro con l’arco, ha vinto un argento dopo essere stato sconfitto in finale dal turco Mete Gazaz. Simona Quadarella conquista il bronzo negli 800 sl, stessa medaglia per Irma Testa nel pugilato.  Nella 4×100 misti quarto posto dell’Italia con Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini che polverizzano il record italiano e chiudono davanti agli Usa. Nell’atletica, record italiano e finale nel lancio del disco per Daisy Osakue. Ottime notizie anche per la squadra femminile di sciabola che ha conquistato la semifinale. 

Atletica, Tortu accede a semifinali 100m: “Ho fatto mia gara migliore”

 “Per fortuna ho aspettato ed è valsa la pena, sono riuscito a qualificarmi. Sono abbastanza soddisfatto, ho fatto la mia miglior gara stagionale”. Così Filippo Tortu commenta la qualificazione alle semifinali dei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo. L’azzurro, quarto in batteria, è stato ripescato tra i migliori tempi grazie al suo 10.10. “Oggi ho tirato fuori il meglio di me, la mia è stata la batteria più veloce. Ho lavorato davvero tanto e sono felice del percorso fatto anche se non è quello che ho sempre sognato. Domani dovrò essere ancora più bravo”, ha aggiunto l’azzurro ai microfoni della Rai. “Questa era la mia semifinale, la prossima è la mia finale. Darò tutto quello che ho nelle gambe e nella testa, chiedevo un’altra possibilità per fare meglio domani e speriamo ne valga la pena”, ha detto Tortu che infine ha commentato il nuovo record italiano di Marcel Jacobs. “Un grande risultato, ancora di più farlo qui dove conta. Gli faccio i complimenti e poi glieli farò anche di persona”, ha concluso Tortu.

Golden Gala Pietro Mennea 2020 a Roma

Golden Gala Pietro Mennea 2020 a Roma

Atletica: Jacobs record italiano 100m ‘vede’ finale

 Un grande Marcell Jacobs ha vinto la sua batteria dei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo 2020 stabilendo il nuovo record italiano con il tempo di 9 secondi e 94 centesimi. L’azzurro si candida così ad una storica finale olimpica. “Non me lo aspettavo, sono partito bene ma non con le mie solite frequenze. Pensavo di non star correndo fortissimo, nel finale ho anche controllato. Sono super contento, sento il tifo dell’Italia”. Così Marcell Jacobs commenta ai microfoni della Rai il primato italiano nelle batterie dei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo 2020. “E’ da una vita che sogno questo momento, sono più consapevole e si iniziano a vedere i risultati”, ha aggiunto l’azzurro alla sua prima olimpiade. “L’obiettivo era correre bene per avere una buona corsia domani per le semifinali. Non mi aspettavo questo tempo, perchè ho fatto un po’ di fatica. Ma le condizioni sono ottime, sono in buona forma e domani speriamo di fare ancora meglio”. Così Marcel Jacobs commenta la sua prestazione nelle batterie dei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo. “Non ho dato tutto, perchè spero domani di correre altre due volte. Non ho pensato molto ai miei avversari, domani ci giochiamo il tutto per tutto”, ha aggiunto.

Pallanuoto: Settebello scatenato, Giappone travolto 16-8

Il Settebello di Sandro Campagna non perde un colpo. Nella quarta giornata giornata del Gruppo A, gli Azzurri battono nettamente i padroni di casa del Giappone per 16-8 e si confermano primi in classifica con 3 successi e 1 pareggio.

Sollevamento pesi: Pizzolato bronzo categoria 81kg

Arriva la medaglia numero 24 per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, è il bronzo conquistato da Antonino Pizzolato nel sollevamento pesi categoria 81kg. L’azzurro ha chiuso con un totale di 365 kg alzati. Medaglia d’oro al cinese Lyu Xiaojun con 374 kg alzati nuovo record olimpico. Argento per il dominicano Zacarias Bonnat Michel con 367 kg. Per il sollevamento pesi italiano è la terza medaglia conquistata a questi Giochi, dopo quelle di Mirko Zanni e Giorgia Bordignon. Per l’Italia è la medaglia di bronzo numero 14.

Tiro con l’arco: Nespoli argento, oro a Turchia

 Sfuma la medaglia d’oro per Mauro Nespoli nel torneo di singolare di tiro con l’arco alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L’azzurro è stato sconfitto in finale dal sorprendente turco Mete Gazoz per 6-4. Medaglia d’oro alla Turchia, quindi, argento all’Italia. Medaglia di bronzo al il giapponese Takaharu Furukawa, che ha battuto il cinese di Taipei Tang Chih-Chun per 7-3 nella finalina di consolazione. Per l’Italia è l’ottava medaglia d’argento a questi Giochi olimpici.

Nuoto: Quadarella bronzo negli 800sl, vince Ledecky

Simona Quadarella ha vinto la medaglia di bronzo negli 800 sl alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L’azzurra ha chiuso in 8’18″35 alle spalle dell’americana Kathy Ledecky, oro in 8’12″57, e all’australiana Ariarne Titmus, argento in 8’13″83. “Fortunatamente ho avuto questa seconda opportunità e l’ho saputa cogliere. Ho fatto una gara con la testa perché sapevo che sarebbero partite forte. Mi sono detta: Simona devi tornare a casa con il sorriso quindi devi prendere una medaglia”, ha commentato la nuotatrice azzurra che ha poi aggiunto: “Non ho voluto guardare le altre prendere il bronzo era il mio obiettivo poi se arrivava l’argento meglio ancora ma va benissimo così”.

Nuoto: Italia quarta nella staffetta 4×100 mista mixed

L’Italia giunge quarta nella staffetta 4×100 mista mixed ai Giochi Olimpici di Tokyo. Il quartetto composto da Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini chiude in 3’39″28. Ora alla Gran Bretagna.

Atletica: Osakue in finale nel disco donne con record italiano

Daisy Osakue si qualifica per finale del lancio del disco donne ai Giochi Olimpici di Tokyo. L’azzurra eguaglia il record italiano di Agnese Maffei (63.66) che resisteva da 25 anni.

Tiro a volo: Italia ko nel mixed team, argento a San Marino 

Italia eliminata nel tiro a volo mixed team ai Giochi Olimpici di Tokyo. La coppia composta da Jessica Rossi e Mauro De Filippis chiude al 12esimo posto. Male la portabandiera azzurra (76 su 75) mentre De Filippis segna un ottimo 74 su 75. Nella finale per l’oro San Marino perde poi contro la Spagna aggiudicandosi la medaglia d’argento. La coppia formata da Alessandra Perilli e Gian Marco Berti si arrende solo in finale alla Spagna. Per il ‘Titano’ è la seconda medaglia nella storia ai Giochi dopo il bronzo della stessa Perilli nella gara singola.

Pugilato: Irma Testa è medaglia di bronzo

Irma Testa è medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Tokyo. La pugile campana è stata sconfitta nella semifinale della categoria 54-57 kg dalla filippina Neshty Petecio per 4-1. Testa aveva vinto il primo round poi la rimonta dell’asiatica. “Storica medaglia di bronzo per l’atleta del gruppo sportivo della Polizia di Stato Fiamme Oro Irma Testa nel pugilato 54-57 kg”. È quanto si legge in una nota della Polizia di Stato.

Basket: Italia batte Nigeria 80-71 e vola ai quarti

L’Italia batte la Nigeria 80-71 e si qualifica per i quarti di finale del torneo Olimpico di Tokyo. Partita dai due volte con gli Azzurri in completo dominio nel primo quarto, in difficoltà nella fase centrale della gara e poi nuovamente in totale controllo nell’ultimo periodo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata