La pellicola di Sacha Baron Cohen è disponibile su Amazon Prime

(LaPresse) Un gigantesco manichino gonfiabile con le sembianze di Borat, l'irriverente personaggio del comico britannico Sacha Baron Cohen, ha attraversato il centro di Londra. A bordo di una nave sul Tamigi, ha passato luoghi iconici della capitale britannica – come il London Eye o il Tower Bridge – per promuovere il sequel del film 'Borat' del 2006. In 'Borat 2 – subsequent movie', disponibile dal 23 ottobre su Amazon Prime Video, il protagonista viaggia ancora attraverso gli Usa ma, questa volta, in compagnia della figlia Tutar, che Borat vuole 'dare in regalo' al vice presidente Usa Mike Pence. NO ARCHIVIO

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata