Esulta la senatrice dem Monica Cirinnà dopo il via libera del Senato alla legge sul biotestamento: "Siamo indietro sui diritti civili, ma questa legge dimostra quanto si può fare quando le persone di volontà si prendono per mano con il resto della società". "Una legge di libertà e dignità che ritrova la laicità" ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata