Il gruppo energetico rafforza l'impegno per una transizione equa e inclusiva con il programma realizzato insieme a Elite, società del Gruppo Borsa Italiana/Euronext, e illimity Bank. Sarà il primo strumento di finanza innovativa rivolto a tutte le imprese

Eni rafforza l’impegno per una transizione energetica equa e inclusiva avviando il programma Basket Bond – Energia Sostenibile’, realizzato insieme a Elite, società del Gruppo Borsa Italiana/Euronext, e illimity Bank, per accelerare la crescita e lo sviluppo della supply chain. Lo comunica il gruppo energetico in una nota.

Il programma ‘Basket Bond – Energia Sostenibile’ sarà il primo strumento di finanza innovativa rivolto a tutte le imprese della filiera integrata dell’energia, con un focus particolare sulle Pmi e dedicato agli obiettivi di sviluppo sostenibile. Le aziende ammesse al programma potranno accedere a risorse finanziarie – a condizioni agevolate in funzione del profilo di sostenibilità attuale e prospettico – da destinare a progetti e investimenti finalizzati al raggiungimento dei Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite.

Le aziende impegnate in un percorso di transizione energetica giusta e con l’ambizione di migliorare i propri processi industriali e modelli di business, potranno quindi finanziare, ad esempio, iniziative concrete come il rinnovamento impianti ai fini di efficienza energetica e miglioramento dell’impatto ambientale, l’accesso a fonti energetiche rinnovabili, la mobilità sostenibile, l’adozione di modelli di economia circolare, la tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori, la formazione e creazione di nuove competenze. Il programma è sviluppato da Eni, ELITE e illimity che, in qualità di arranger, si occuperà di strutturare l’operazione e definire le caratteristiche finanziarie supportando le società nell’emissione e nel collocamento dei bond, si legge ancora.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: