Circa 4mila le persone scese in piazza, la polizia ne attende 20mila

(LaPresse) Miglia di manifestanti in Monaco di Baviera nel giorno in cui i ‘Sette Grandi’ si riuniscono sulle Alpi Bavaresi. Circa quattromila le persone scese in strada nella tarda mattinata con la polizia che ne attende circa 20mila. Alla manifestazione parteciperanno una quindicina di gruppi da quelli che si oppongono alla globalizzazione fino al WWF. Le loro varie richieste includono l’eliminazione graduale dei combustibili fossili, la conservazione della diversità animale e vegetale, la giustizia sociale sul pianeta e una lotta rafforzata contro la fame. I leader del G-7 (Stati Uniti, Gran Bretagna, Canada, Francia, Germania, Italia e Giappone) sono attesi in Germania già sabato pomeriggio mentre il vertice, che andrà di scena a Elmau, si svolgerà da domenica a martedì. Circa 18mila gli agenti di polizia mobilitati tra il luogo dove si terrà il vertice e quello in cui sono attese proteste e manifestazioni. Diversi i temi sul tavolo dei “Sette”: dalla guerra in Ucraina ai cambiamenti climatici, dall’energia all’incombente crisi della sicurezza alimentare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata