I soccorritori, per il quinto giorno, sono alla ricerca di sopravvissuti

(LaPresse) – Una veglia di preghiera si è tenuta a Surfside, in Florida, per ricordare i morti e i dispersi del crollo del condominio della scorsa settimana, a nord di Miami. I soccorritori, per il quinto giorno, sono alla ricerca di sopravvissuti. Nessuno è stato trovato vivo dalle ore successive al crollo. Lunedì sono stati recuperati altri due corpi, portando il bilancio delle vittime confermate a 11.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata