A Bruxelles una mensa nel campus con il cibo inutilizzato dei supermarket

(LaPresse) – In Belgio la pandemia colpisce anche gli universitari. Il lockdown ha causato perdite di lavoro anche per gli universitari e l’Università Libera di Bruxelles ha deciso di attuare un programma insieme ad una ong per offrire pasti gratis nel campus dell’accademia. Il progetto, denominato Frigo Partage, raccoglie cibo inutilizzato dai supermercati, per distribuirlo ai ragazzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata