La segretaria nazionale Fiom Cgil, a margine della manifestazione dei lavoratori sotto al Mise

(LaPresse) “Ci aspettiamo che quanto annunciato nella notte dai ministri Giorgetti e Orlando oggi abbia una spiegazione. Hanno detto che saranno presenti per illustrarci un provvedimento straordinario in grado di traghettare questi lavoratori da Whirlpool al consorzio. Oggi ci aspettiamo serietà dal governo per capire come proseguire altrimenti non molliamo, non molleremo mai”. A dirlo è Barbara Tibaldi, segretaria nazionale Fiom Cgil, a margine della manifestazione dei lavoratori di Whirlpool Napoli che dalla stazione Termini ha raggiunto il ministero dello Sviluppo Economico, dove è stato convocato l’ennesimo tavolo per scongiurare i licenziamenti predisposti dalla multinazionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata