Lanciata la campagna con il Sinopharm fornito dalla Cina

(LaPresse) – Il Burundi ha dato il via alla campagna vaccinale contro il Covid. Secondo l’Oms la nazione africana è una delle ultime tre al mondo a somministrare vaccini. Le autorità hanno ricevuto mezzo milione di dosi Sinopharm dalla Cina. La vaccinazione è partita dalla capitale commerciale Bujumbura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata