Francesco Vaia: "Stanze a pressione negativa evitano cross infection"

Inaugurati i nuovi container con posti letto di terapia intensiva allo Spallanzani di Roma. Il direttore sanitario Francesco Vaia racconta le novità nell’attrezzatura medica: “Siamo in due stanze a pressione negativa” ha spiegato, cioè “non c’è nessuna possibilità di contagio (cross infection) tra positivi e personale sanitario”. Ogni posto letto ha 12 metri quadri di disimpegno, per lavorare meglio intorno al paziente. Posizionati monitor e respiratori.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata