Venerdì 21 Ottobre 2016 - 09:00

Torino, uccide la moglie a martellate e poi si impicca

Accaduto nella notte in un appartamento di corso Orbassano

Torino, uccide la moglie a martellate e poi si impicca

Tragedia familiare a Torino. Nella notte in un appartamento di corso Orbassano al civico 376 un uomo ha ucciso a martellate la moglie e poi è andato in cantina dove si è tolta la vita impiccandosi. A dare l'allarme è stato il figlio della coppia. Sul caso sta indagando la polizia, che sta cercando di fare luce sui motivi del terribile gesto.Secondo quanto emerso dalla questura di Torino ci sarebbero dei motivi economici dietro l'omicidio-suicidio. L'uomo, 69enne, aveva lasciato un biglietto alla moglie 71enne. Il padre aveva scritto un sms al figlio, che ha dato l'allarme, prima di compiere il folle gesto.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Champions, scontri tra polizia e tifosi croati prima di Juve-Dinamo

Champions, scontri tra tifosi croati prima di Juve-Dinamo

Allo Stadium l'ultimo match della fase a gironi

Tav, approvata mozione M5S: Torino fuori dall'Osservatorio

Tav, approvata mozione M5S: Torino fuori dall'Osservatorio

Ventisei i voti favorevoli. Soddisfatto il consigliere Bono

Torino, sbaglia ingresso con suv e si incastra su scalini Metro

Torino, sbaglia ingresso con suv e si incastra su scalini Metro

Protagonista una conducente 34enne. E' successo vicino alla stazione di Porta Nuova

Montagna

Torino, due escursionisti muoiono in Val Susa

Difficili le operazioni di recupero