Venerdì 21 Ottobre 2016 - 09:00

Torino, uccide la moglie a martellate e poi si impicca

Accaduto nella notte in un appartamento di corso Orbassano

Torino, uccide la moglie a martellate e poi si impicca

Tragedia familiare a Torino. Nella notte in un appartamento di corso Orbassano al civico 376 un uomo ha ucciso a martellate la moglie e poi è andato in cantina dove si è tolta la vita impiccandosi. A dare l'allarme è stato il figlio della coppia. Sul caso sta indagando la polizia, che sta cercando di fare luce sui motivi del terribile gesto.Secondo quanto emerso dalla questura di Torino ci sarebbero dei motivi economici dietro l'omicidio-suicidio. L'uomo, 69enne, aveva lasciato un biglietto alla moglie 71enne. Il padre aveva scritto un sms al figlio, che ha dato l'allarme, prima di compiere il folle gesto.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Progettava attentati in Italia: arrestato 29enne a Torino

Progettava attentati in Italia: arrestato 29enne a Torino

Mouner Elaoual, marocchino, promuoveva online l'ideologia dell'Isis ed è ritenuto dagli inquirenti "un soggetto estremamente pericoloso"

L'uso improprio del cellulare causa tumore al cervello: a Ivrea una sentenza storica

Tribunale Ivrea: Uso improprio del cellulare causa tumore al cervello

L'Inail è stata condannata dal tribunale a pagare un'indennità alla vittima, colpita dal cancro nel 2010

Fossano, crollo del ponte della tangenziale

Fossano, crolla ponte su auto carabinieri: illesi militari

E' successo nel cuneese, l'Anas ha annunciato una commissione d'inchiesta. Delrio: "Fatto gravissimo"