Sabato 24 Dicembre 2016 - 17:30

Serie B, Frosinone supera Benevento 3-2

Con questo successo i ciociari agganciano in vetta alla classifica con 38 punti il Verona

Frosinone - Benevento

Vittoria pesante per il Frosinone che supera 3-2 in pieno recupero il Benevento nella gara valida per la 20/a giornata di Serie B. Con questo successo i ciociari agganciano in vetta alla classifica con 38 punti il Verona, costretto al pareggio dal Carpi. Padroni di casa avanti poco prima della mezz'ora con un calcio di punizione di Kragl, che sorprende Cragno con una traiettoria bassa. Nella ripresa al 7' i sanniti trovano il pareggio con un colpo di testa di Lucioni sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Ciofani respinge in rovesciata, ma per l'arbitro il pallone ha oltrepassato la linea e il gol viene convalidato. Il Frosinone si riorganizza e al 15' è di nuovo avanti. Federico Dionisi riceve palla da Kragl e di prima intenzione fa partire un destro che supera Cragno. Gli ospiti non mollano e al 28' pareggiano nuovamente i conti: Ariaudo atterra in area Ceravolo che dal dischetto non sbaglia e firma il 2-2. Quando tutto lascia presagire a un pareggio, Dionisi in pieno recupero sugli sviluppi di un corner attacca il primo palo e di testa supera ancora Cragno, facendo esplodere i tifosi del 'Matusa'.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Frosinone - Palermo

Battuto il Palermo (2-0). Il Frosinone torna in serie A

I laziali nella massima serie dopo due anni. Il Cosenza batte il Siena e risale in B

Chievo vs Benevento - Serie A 2017-2018

Il Chievo si salva con Inglese. Battuto un buon Benevento

I veneti chiudino a quota 40 un brutto campionato. Ancora una prova dignitosa dei campani di De Zerbi

Benevento vs Genoa

Serie A, Diabatè fa sorridere Benevento: festa al Vigorito, Genoa ko 1-0

Tre punti che non servono a raddrizzare la classifica dei sanniti, retrocessi ormai da qualche settimana

Spal - Benvento

Serie A, colpo salvezza per Spal: Paloschi-Antenucci, Benevento ko

Tre punti di platino che proiettano gli estensi verso la permanenza in serie A