Venerdì 19 Agosto 2016 - 07:00

Rio, Lupo-Nicolai: Felici per la medaglia, i brasiliani più forti

Il duo azzurro del beach volley ko per 2-0

Rio, Lupo-Nicolai: Felici per la medaglia, i brasiliani più forti

Un pizzico di rammarico per il mancato ora, ma tanta gioia per la medaglia d'argento. E' lo stato d'animo di Daniele Lupo e Paolo Nicolai dopo la sconfitta nella finale del torneo olimpico di beach volley contro i brasiliani Alison-Bruno a Copacabana. "Abbiamo dato tutto. Loro sono sicuramente la coppia più forte del mondo e lo hanno dimostrato, complimenti a loro. Noi abbiamo fatto tutto quello che si poteva, poi non possiamo essere perfetti", argomenta Nicolai. "Eravamo qui con l'obiettivo di provare a fare una medaglia - prosegue l'abruzzese -, al colore non ci pensavamo. Quello era il nostro obiettivo, anche se prima di partire non eravamo sicuri di farcela". A fare la differenza anche la maggior esperienza dei brasiliani. "Loro sono giocatori abituati a giocare finali - dice ancora Nicolai -, sono campioni del mondo, hanno grande consapevolezza e sanno giocare a beach volley. Abbiamo provato a metterli sotto pressione, ma ne sono usciti da campioni. Speravo in un epilogo diverso, ma va bene così". Di poche parole ma dai concetti chiari Daniele Lupo. "Sono felice per la medaglia - racconta -, loro hanno giocato meglio mentre noi abbiamo sbagliato un po' troppo. Speriamo che questa medaglia faccia crescere ulteriormente il movimento italiano". Archiviata la finale persa, Lupo ritrova vigore parlando del futuro. "Ci riproveremo a Tokio", la promessa del 'maestro'. Musica per le orecchie degli appassionati.

Scritto da 
  • Dall'inviato Andrea Capello
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d'Italia 2018, tappa 17 da Riva del Garda a Iseo

Giro d'Italia: 17esima tappa a Viviani, Yates sempre in rosa

È la quarta vittoria di tappa per l'italiano in questa edizione della corsa

Giro d'Italia 2018, tappa 16 a cronometro Trento-Rovereto

Giro, Dennis vince la crono, Dumoulin recupera, Yates resta in rosa

Sui 34,2 km da Trento a Rovereto l'olandese riesce a recuperare un minuto e 12" all'inglese che resta in vetta. Pozzovivo sempre terzo

Rafael Nadal vs Alexander Zverev - Finale Tennis Internazionali BNL d'Italia 2018

Tennis, Nadal trionfa a Roma per l'ottava volta. Zverev: "Sei il più grande sulla terra"

Nadal non si imponeva al Foro Italico dal 2013 e da domani sarà nuovamente numero uno delle classifiche mondiali

Giro d'Italia 2018, tappa 15 da Tolmezzo a Sappada

Giro d'Italia, Yates trionfa in solitaria a Sappada. Froome staccato

Ottima prova di Pozzovivo quarto al traguardo e terzo in classifica. Crolla Fabio Aru