Martedì 25 Aprile 2017 - 17:45

La Spal batte 2-1 il Cittadella e vede la serie A

Infila la quinta vittoria consecutiva, portandosi momentaneamente a +8 su Verona e Frosinone

La Spal batte 2-1 il Cittadella e vede la serie A

La Spal si avvicina sempre più alla Serie A. La squadra di Semplici supera 2-1 il Cittadella nella gara valida per la 38/a giornata di Serie B e infila la quinta vittoria consecutiva, portandosi momentaneamente a +8 su Verona e Frosinone a 4 giornate dalla fine del campionato. Ottima partenza degli ospiti, che sfiorano il vantaggio al 12' con Vido e al 14' con Strizzolo (decisivo Meret). I padroni di casa non riescono a trovare le contromisure e rischiano ancora poco prima della mezzora con Schenetti. La capolista si fa vedere per la prima volta delle parti di Alfonso al 35' con un tiro debole e centrale senza troppe pretese di Antenucci. In avvio di ripresa la Spal passa in vantaggio. Calcio d'angolo di Del Grosso e colpo di testa vincente di Giani. Il Cittadella sbanda ma non demorde: Iori ci prova al 15', Meret non si fa sorprendere. Al 22' i padroni di casa però raddoppiano: Antenucci allarga per Schiavone che serve Zigoni, che da due passi non sbaglia e firma il 2-0. A dieci minuti dalla fine gli ospiti accorciano le distanze: Chiaretti vede l'inserimento di Kouamè, che appoggia in mezzo per Litteri che a porta sguarnita non sbaglia. Il Cittadella tenta il tutto per tutto nel finale ma la Spal resiste fino al triple fischio. E comincia a 'vedere' la Serie A.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.