Sabato 13 Maggio 2017 - 12:00

Gli animalisti contro Gabbani: Canti agli Eurovision senza scimmia

Aidda: "Di idioti che usano gli animali per fare spettacolo e che li irridono ce ne sono già troppi"

Gli animalisti contro Gabbani: Canti agli Eurovision senza scimmia

"Speriamo che il signor Francesco Gabbani stasera eviti di presentarsi alla puntata del festival europeo della canzona con la finta scimmia. Di idioti che usano gli animali per fare spettacolo e che li irridono ce ne sono già troppi per aggiungercene un altro e per giunta in eurovisione". Duro attacco al cantante, protagonista di Eurovision, dell'Aidda, Associazione italiana difesa animali e ambiente. "Abbiamo ancora davanti agli occhi le scimmie torturate dai vivisettori - accusa il presidente Lorenzo Croce presidente -, quelle costrette in mezzo mondo a esibirsi in costumi indecenti o come avviene nei paesi dell'oriente incatenati e costrette a esibirsi con folli copricapi. Se Francesco Gabbani tiene alle scimmie e in generale agli animali, stasera si esibisca senza il suo partner travestito da scimmia e lanci un messaggio pubblico a tutta l'Europa contro lo sfruttamento degli animali sia nello spettacolo che nella vivisezione". Aidaa contesta l'uso degli animali e la loro irrisione anche nel mondo della canzone. "Se Gabbani sarà coraggioso lo applaudiremo - conclude Croce - altrimenti valuteremo altre strade prendendo nota che purtroppo si allunga sempre più la lista degli idioti che fa carriera sfruttando ed irridendo gli animali di cui Gabbani è uno di quelli più in vista".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa, 40° anniversario dalla morte di Elvis Presley a Memphis

Quarant'anni senza Elvis, omaggio dei fan davanti alla casa di Memphis

Una veglia in Tennessee in memoria del cantante che ha cambiato la storia della musica

Taylor Swift, her mother Andrea and attorney Jesse Schaudies react to the verdict being read in Denver Federal Court where the Taylor Swift groping trial goes on in Denver

Taylor Swift vince in tribunale contro dj che le palpò fondoschiena

Risarcimento simbolico di un dollaro per la cantante statunitense: "Deve servire da esempio per le altre donne che potrebbero essere riluttanti a denunciare"

Festival Federico Cesi, il suono dei borghi umbri diventa un concerto

L'Umbria raccontata dalla musica classica per un mese intero

Taylor Swift e le molestie sessuali: prima vittoria in aula contro il dj David Mueller

Taylor Swift e le molestie sessuali: prima vittoria contro il dj

I giudici hanno respinto la denuncia del disc jockey, che aveva accusato la cantante di averlo fatto licenziare senza giusta causa