Domenica 26 Novembre 2017 - 18:30

Follia De Rossi: Lapadula replica a El Shharawy, Genoa-Roma 1-1

Quando la partita sembrava mettersi in discesa, la Roma è riuscita incredibilmente a complicarsi la vita da sola

Genoa - Roma

La Roma non va oltre l'1-1 in casa del Genoa al termine di una partita equilibrata, caratterizzata dall'ennesima follia di De Rossi che con la sua squadra avanti 1-0 (bel gol di El Shaarawy) colpisce con una manata in area Lapadula regalando di fatto ai rossoblu il rigore del pareggio.

È il primo pareggio stagionale della Roma, che fin qui aveva ottenuto 10 vittorie e due sconfitte. Dzeko e compagni hanno sempre una partita da recuperare contro la Samp, ma ora scivolano a -7 dal Napoli capolista. Punto prezioso per il Genoa, a cui evidentemente sta facendo bene la cura Ballardini. I rossoblu agganciano a 10 punti la Spal e guardano con maggior fiducia alla lotta per la salvezza

 Reduce dalla sconfitta in Champions League contro l'Atletico, Di Francesco cambia ancora rilanciando Florenzi come terzino, De Rossi e Strootman a centrocampo, ed El Shaarawy in avanti al fianco di Dzeko e Perotti. La novità è in difesa dove al posto di Manolas gioca Juan Jesus. Sul fronte opposto, invece, Ballardini conferma l'undici vittorioso a Crotone con Pandev e Taarabt di punta vista l'assenza di Galabinov per infortunio. Solo panchina per Lapadula.

Primo tempo giocato a ritmo piuttosto lento dalla Roma, che non riesce quasi mai a mettere in difficoltà il Genoa. I giallorossi controllano il gioco a centrocampo, ma a parte una azione con le conclusioni di El Shharawy e Dzeko respinte dai difensori rossoblu e un tiro centrale di Nainggolan parato da Perin, non si registrano vere occasioni da rete. Dal canto suo, la squadra di Ballardini si limita a difendersi senza mai farsi vedere dalle parti di Allison. Decisamente più vivace il secondo tempo, con la Roma che passa in vantaggio al 60' con l'ex El Shharawy abile a fulminare Perin con un gran destro di controbalzo su cross dalla trequarti destra di Florenzi

Quando la partita sembra mettersi in discesa, invece, la Roma riesce incredibilmente a complicarsi la vita da sola. De Rossi stende con un pugno in area Lapadula su calcio d'angolo, l'arbitro con il supporto del Var decreta il rigore e l'espulsione del centrocampista giallorosso. Dal dischetto Lapadula batte Allison per l'1-1. Nel finale, nonostante, l'inferiorità numerica la Roma sfiora il gol prima con una traversa colpita da Strootman e poi con il neo entrato Schick in mischia. Il Genoa può invece mangiarsi le mani per una clamorosa occasione fallita da Lapadula in contropiede.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Genoa - Hellas Verona

Il Genoa affonda le speranze del Verona (3-1). Serie B vicina

I rossoblù vanno in vantaggio con Medeiros, subiscono il pari di Romulo (rigore). Ma sono più cinici nel finale con Bessa e Pandev

Calcio, notte di festa a Napoli tra cori e fuochi: in 15mila a Capodichino

Tanti tifosi nelle strade a cantare a squarciagola per festeggiare l'1-0 contro la Juventus

Juventus vs Napoli

Le pagelle di Juve-Napoli. Koulibaly più alto di tutti

Tra i bianconeri si salvano in pochi. Disastro Dybala. Azzurri tutti (tranne Mertens) sopra la sufficienza. Bravi Sarri e Rocchi