Domenica 02 Ottobre 2016 - 14:00

Brexit, May: Attivazione articolo 50 entro fine marzo 2017

È la prima volta che May parla di un calendario concreto sui negoziati

Brexit, May: Attivazione articolo 50 entro fine marzo 2017

Il Regno Unito attiverà l'articolo 50 del Trattato di Lisona, per l'uscita dall'Unione europea, prima della fine del prossimo marzo. Lo ha dichiarato la prima ministra britannica, Theresa May, in dichiarazioni a Bbc. È la prima volta che May parla di un calendario concreto sui futuri negoziati per la Brexit, decisa nel referendum dello scorso 23 giugno. Ha aggiunto, mentre a Birmingham si apre oggi il congresso annuale del partito conservatore, che informerà in giornata il suo partito su questa decisione. Dopo l'attivazione dell'articolo 50 a marzo, il Regno Unito potrà essere fuori dall'Ue nel 2019, al termine del periodo di due anni di negoziati sull'uscita.

Tuttavia, il processo di due anni potrebbe durare più a lungo, se Londra e gli altri Paesi membri lo decideranno in modo unanime. "Come sapete, ho detto che non lo attiveremo prima della fine di quest'anno per potere mettere in marcia i preparativi. Ma sì, dirò nel mio discorso di oggi che lo attiveremo prima della fine del prossimo marzo", ha detto May a Bbc, al programma di Andrew Marr. Ha aggiunto di sperare che i Paesi membri possano preparare i negoziati, ora che sanno quando l'articolo sarà attivato.

"Ora che sanno come sarà il nostro calendario, sebbene senza una data esatta ma sapendo che accadrà nel primo trimestre del prossimo anno, possono preparare del lavoro perché, una volta attivato, ci sia un tranquillo processo di transizione", ha proseguito la premier. "Non è solo importante per il Regno Unito, ma per l'Europa nel suo insieme, che possiamo farlo nel miglior modo possibile", secondo May.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piange al matrimonio del papà. La matrigna: "Sei un dono"

Emily ha deciso di scrivere i voti matrimoniali anche al figlio del suo promesso sposo. Il bambino non trattiene la commozione

Recupero di migranti sulle coste libiche

Vertice a Tunisi sui migranti. Minniti: cooperare tra Europa e Africa

Riunito il gruppo di contatto sulla rotta del Mediterraneo. Il ministro degli interni invita la Libia a maggiori controlli

Charlie Gard court case

Charlie, stop a richiesta di portarlo negli Usa. I genitori: È troppo tardi

Il medico statunitense Michio Hirano ha detto di non poter più sottoporre il bambino alla terapia sperimentale

Svizzera, attacco a colpi di motosega a Schaffhausen: 5 feriti

Svizzera, attacco con motosega a Schaffausen: non è terrorismo

L'assalto in un fast food. Cinque persone ferite, due sono in gravi condizioni. Isolato il centro città