Lunedì 20 Marzo 2017 - 20:45

Allarme carne avariata, 30 milioni di chili da Brasile

Le indagini della polizia brasiliana coinvolgono i piu' grandi produttori mondiali

Allarme carne avariata, 30 milioni di chili da Brasile

L'Italia è uno dei maggiori importatori europei di carne dal Brasile per quantitativi superiori a 30 milioni di chili che hanno varcato i confini nel 2016. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti che chiede all'Unione Europea di bloccare l'importazione di carne dal Brasile come hanno già fatto Cina e Corea del Sud, in attesa che vengano garanzie sull'esclusione, dalla lista degli esportatori, delle aziende coinvolte nello scandalo di carne avariata. Le indagini della polizia brasiliana coinvolgono i piu' grandi produttori mondiali di carne con interessi anche in Italia che avrebbero aggirato controlli sanitari con la commercializzazione di carni avariate poi contraffatte attraverso l'acido ascorbico. Un rischio per i cittadini europei sul quale - conclude la Coldiretti - occorre fare immediatamente chiarezza per non mettere a rischio la salute dei consumatori.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Gerusalemme, la famiglia Trump visita il muro del pianto

Trump visita Muro del pianto. Netanyahu: E' 1° presidente Usa

Il tycoon: "Oggi riaffermiamo il legame indissolubile fra gli Stati Uniti e Israele"

Facebook, svelate linee guida per regolare post sessisti e violenti

Facebook, svelate linee guida per regolare post sessisti e violenti

Più di 100 i manuali di formazione interna destinati all'addestramento del gruppo di moderatori del social

Trump: Non permetteremo mai all'Iran di avere arma nucleare

Trump: Non permetteremo mai all'Iran di avere arma nucleare

Teheran "deve fermare il suo mortale finanziamento, addestramento ed equipaggiamento di terroristi e milizie"

Trump in Israele: C'è possibilità di raggiungere pace in Medioriente

Trump in Israele: C'è possibilità di raggiungere pace in Medioriente

Per Netanyahu la visita del presidente Usa sarà "una pietra miliare storica"