Il tasso di ricovero in terapia intensiva è pari a 26,7 casi ogni 100mila per i non vaccinati

Sono 180.426 i nuovi casi di covid in Italia e 308 morti secondo l’ultimo bollettino del Ministero della Salute. Con oltre un milione 217mila tamponi processati il tasso di positività è in calo al 14,8%. In lieve diminuzione anche le terapie intensive, scese di due unità nel saldo tra ingressi e uscite mentre i ricoveri ordinari nei reparti covid sono saliti di 351 unità. Secondo gli ultimi dati dell’Istituto superiore di sanità il tasso di ricovero in terapia intensiva è pari a 26,7 casi ogni 100mila per i non vaccinati e 0,9 ogni 100mila per i vaccinati con booster. In quest’ultimo caso l’efficacia nel prevenire la malattia in forma grave è al 98%. Oggi no green pass di uovo in piazza a Roma e Milano: sul palco nel capoluogo lombardo anche il nobel per la medicina Montagnier e l’ex pilota di Mogotgp Marco Melandri

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata