A Est Nets schiacciasassi contro i Bucks, i Suns domano Jokic e trionfano in Arizona

Brooklyn concede il bis, buona la prima per Phoenix. Nella serata di playoff Nba i Nets, nonostante l’assenza di James Harden, superano ancora Milwaukee, travolgendola per 125-86 in una gara-2 a senso unico. Brooklyn ora conduce 2-0 nella serie di semifinale. Grande protagonista Kevin Durant, autore di 32 punti, 6 assist e 4 rimbalzi in 33 minuti, in evidenza anche Kyrie Irving con 22 punti. Per i Bucks il miglior realizzatore, con un bottino di 18 punti e 11 rimbalzi, è Giannis Antetokounmpo.

Phoenix sconfigge 122-105 i Denver Nuggets

Continua la marcia dei Phoenix Suns, approdati alle seminfinali di Wester Conference dopo la vittoria al primo turno contro i Los Angeles Lakers. La franchigia dell’Arizona ha inaugurato con una vittoria la serie contro i Denver Nuggets. Agile il 122-105 di gara-1 nel segno di una prestazione corale che ha visto tutti i titolari di Phoenix in doppia cifra, addirittura 4 oltre i 20 punti: a guidare la squadra di Monty Williams Mikal Bridges (23 punti), seguito da Devin Booker e Chris Paul (21 punti a testa). Ai Nuggets, costretti a inseguire dal terzo quarto, non bastano i 20 punti di Nikola Jokic, ben contrastato nel pitturato dal big-man di Phoenix DeAndre Ayton.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,