Elisabetta lo accusa di non esserle vicino nel momento del bisogno

Giorni di maretta fra Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli nella casa del Grande Fratello Vip. Lui, freddo e distante, sembra stufo della loro 'amicizia speciale' che non sfocia in nulla di più. Lei, invece, lo accusa di non esserle vicino nel momento del bisogno. La showgirl arriva addirittura a confidarsi con Patrizia De Blanck. “Ci sono rimasta male, ha avuto un cambio repentino senza dirmi nulla prima”. E la contessa le risponde: “Non ci capisco più niente, sono cambiati i tempi. Perchè tutta questa fretta?”. Mentre Elisabetta aggiunge: “Ma se io non me la sento non ci posso fare nulla, gli voglio bene e sono sempre stata pronta a fare un passo indietro per non farlo soffrire".

Anche Stefania Orlando decide di dare i suoi consigli (e giudizi) alla Gregoraci, spiegando che “se vedo che un uomo è coinvolto, che nei miei confronti è preso e affascinato, ma so che tanto non posso per mille motivi, sono io che faccio dei passi indietro”. Ed Elisabetta, forse per la prima volta, ascolta Stefania lasciando cadere l'ascia di guerra: “Forse avrei dovuto dire di no ad un po’ di cose”, ammette dispiaciuta.

Dopo una serie di confronti con gli altri inquilini della casa, Elisabetta e Pierpaolo provano a chiarirsi. Ma anche quando sembra essere tornata la serenità, basta poco a rimettere in discussione il loro rapporto. Una battuta della Gregoraci riaccende la rabbia di Pretelli. E così l'equilibrio ritrovato è di nuovo messo in discussione, in attesa del prossimo chiarimento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata