Un nuovo montaggio e circa 40 minuti di nuove scene per gli appassionati della saga

sylvester-stallone

Sylvester Stallone

Gli appassionati della saga di Rocky Balboa sono avvertiti. L’11 novembre, per una sola notte, tornerà sul grande schermo “Rocky IV” in una versione Director’s Cut. La mitica pellicola diretta e interpretata da Sylvester Stallone avrà circa 40 minuti in più di scene inedite e combattimenti ancor più memorabili e sarà rimaneggiata e rimontata per l’occasione.

Il film torna nelle sale in ritardo di un anno rispetto al 35esimo anniversario (uscì nelle sale nel 1985) a causa della pandemia da Coronavirus. Il lancio però è in grande stile, con una nuova locandina e un nuovo trailer pubblicato sul profilo ufficiale di Sylvester Stallone.

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone)

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone)

“Rocky IV”, la trama

“Rocky IV” fu un grande successo che incassò 300 milioni di dollari a fronte dei 28 spesi per la produzione e racconta la storia di Rocky Balboa, ormai pugile affermato e in pensione che viene sfidato per un’esibizione dal gigante sovietico Drago. Rocky rinuncia, mentre il suo amico e storico avversario Apollo Creed accetta, ma quella che doveva essere una festa dello sport si trasforma in una tragedia, con la morte di Apollo.

Rocky, dopo una lunga riflessione, decide di sfidare Drago a Mosca la notte di Natale, senza ricevere alcun compenso e senza alcun titolo in palio. Dopo un durissimo allenamento sulle nevi russe Rocky vince l’incontro e, ancora sanguinante, pronuncia al microfono parole di pace per tutti i popoli della terra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata