"Ibra stupendo e Achille Lauro il mio maestro"

(LaPresse) Fiorello commenta la prima serata del Festival di Sanremo. “Maneskin e Fasma mi hanno entusiasmato, hanno una energia pazzesca”. Ibra? “Stupendo, non avete visto niente… ieri era solo la prima puntata”, ha detto lo showman confidando, con un sorriso, di ispirarsi ad Achille Lauro. “E’ il mio maestro”, ha detto uscendo dal Casinò.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata