Olimpiadi 2026, Di Maio a Radio24: "Dal governo niente soldi"

La maggioranza si divide sulle Olimpiadi del 2026: ieri Matteo Salvini aveva invitato l'esecutivo a investire nei Giochi, mentre oggi Luigi Di Maio ha chiuso a questa ipotesi: "Il Coni doveva decidere fra tre candidature ma, siccome sono tre forze politiche diverse, ha voluto proporre le Olimpiadi del Nord", ha detto il vicepremier a Radio24 in collegamento telefonica dalla Cina. "Si è creato il caos per un cerchiobottismo ben noto - ha aggiunto - e siccome la situazione è impraticabile lo Stato non ci deve mettere un euro"