La leader di Fdi: "La diplomazia avrebbe dovuto fare qualcosa prima"

(LaPresse) “Credo che la comunità internazionale stia obiettivamente facendo molto, mi pare che la compattezza che in questo caso l’Occidente ha dimostrato sia un segnale molto forte su questo fronte. Che cosa avrebbe dovuto fare prima la diplomazia? Ce lo dobbiamo dire, è mancata la comunità internazionale, è mancata l’Unione Europea perché è mancata la capacità di prevenire quello che stava per accadere”, così la leader di FdI, Giorgia Meloni parlando del conflitto in Ucraina, a margine dell’inaugurazione della mostra ‘Patriote d’Italia’ nella sede del partito a Roma. “E’ la dimostrazione che l’Europa su tante cose quando serve, manca. Grande assente è la diplomazia europea”, ha aggiunto Meloni che poi ha concluso: “C’è da considerare però anche il fatto che l’Italia come l’Europa escono da una situazione complicata. Acconsentiamo alle sanzioni, ma non possiamo non vedere l’impatto che rischiano di avere sulla nostra economia”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata