Presentati anche da Italia Viva quattro emendamenti. Zan: "Tentativo di affossare la legge"

Pioggia di emendamenti in aula al Senato per il Ddl Zan. La Lega ne ha presentati 672, più 20 firmati dal solo Roberto Calderoli. Fratelli d’Italia ne ha presentati 127, Forza Italia 134. Italia viva ha depositato 4 proposte. “I 700 emendamenti presentati dalla Lega al ddl Zan sono il chiaro tentativo di affossare la legge. Altro che volontà di dialogo e mediazione. Salvini sui diritti conferma di avere la stessa linea di Orban”. Così su Twitter Alessandro Zan, deputato Pd.

Incontro tra Matteo Salvini e una delegazione di Gay Lib formata dal segretario nazionale Daniele Priori e dal presidente Luca Maggioni. Al centro del colloquio: Ddl Zan, diritti e libertà, prevenzione e repressione di ogni tipo di violenza e discriminazione. Il leader della Lega ha ribadito di lavorare per arrivare a un’intesa in Parlamento, con la disponibilità a ritirare gli emendamenti depositati oggi qualora il Pd passasse dallo scontro a tutti i costi al confronto e al dialogo, come invocato anche dalla Santa Sede.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata