(LaPresse) “Chi mi conosce sa bene che deninirmi un candidato elitario è una bufala: ho costruiito la mia professione partendo da una famiglia piccolo borghese, ho lavorato sempre insieme agli altri e l ‘università che ho diretto per anni è stata l’università di tutti”, lo ha detto Gaetano Manfredi candidato sindaco di Napoli. “Sono un professore, ma un professore tra la gente”, ha aggiunto, “e continuerò ad esserlo ancora di più”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata